1. INTRODUZIONE

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutte le vendite effettuate sul sito gancimare.it


Le Condizioni Generali di Vendita possono essere modificate in ogni momento. 
Eventuali modifiche e/o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione nella sezione "Condizioni di Vendita" del Sito. Per questo motivo gli utenti sono invitati ad accedere con regolarità al Sito e a verificare la pubblicazione delle Condizioni Generali di Vendita più aggiornate.
Le Condizioni Generali di Vendita applicabili sono quelle in vigore alla data di invio dell'ordine di acquisto. 
Per poter effettuare acquisti è necessario registrarsi al Sito e approvare, selezionando l'apposita casella presente sul modulo di registrazione, le presenti Condizioni Generali di Vendita. La mancata accettazione delle Condizioni Generali di Vendita comporta la impossibilità di registrarsi al Sito e di effettuare acquisti. 
Le credenziali di registrazione devono essere utilizzate esclusivamente dall'utente e non possono essere cedute a terzi, pertanto si impegna a tenerle segrete e ad assicurarsi che nessuno vi abbia accesso. L’utente sarà considerato unico responsabile per eventuali usi improprio del suo account. Egli deve informare senza indugio gancimare.it in caso di sospetto uso indebito e/o divulgazione delle stesse.
L'utente garantisce che le informazioni personali fornite durante la procedura di registrazione al Sito sono complete e veritiere. L'utente accetta di tenere gancimare indenne da qualsiasi obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegati alla violazione da parte dell'utente delle regole sulla registrazione al Sito.
Gancimare.it si riserva, in ogni caso, il diritto di non accettare ordini, da chiunque provenienti, che risultino anomali in relazione ai dati inseriti o al fatto di avere altri ordini pendenti e non ancora saldati. L'acquisto di oggetti on-line comporta l'assunzione di un impegno tra acquirente e venditore come stabilito dal D.Lgs n. 185 del 22/05/1999 che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuate al di fuori dei locali commerciali. Gli ordini effettuati devono essere interamente pagati entro 3 giorni lavorativi decorrenti dalla data di acquisto (per i pagamento anticipati), pena l’annullamento dell’ordine e la successiva cancellazione dalla nostra lista clienti. 

2. DISPONIBILITÀ DEGLI ARTICOLI

Gli ordini dei Clienti sono soddisfatti nei limiti della quantità di prodotti disponibili. Nel caso che il prodotto ordinato non sia disponibile, Gancimare si impegna a contattare il cliente entro 10 giorni a partire dalla data dell'ordine per informarlo dei tempi necessari per la consegna del prodotto ordinato.
Nel caso che solamente alcuni dei prodotti ordinati non siano disponibili, l'ordine sarà spedito al cliente non appena la disponibilità di tutti i prodotti sarà soddisfatta o sarà parzialmente  spedito previo accordi con il cliente . Gancimare si impegna ad avvertire e tenere informato il cliente sull'andamento dell'ordine.
Le disponibilità indicate sul Sito sono indicative e non rappresentano in nessun caso un obbligo contrattuale. Nel caso in cui Gancimare fosse costretto, per qualunque motivo, ad annullare un ordine non sarà ritenuto responsabile di eventuali danni.

3. FATTURAZIONE 

Il sistema di vendita di Gancimare, in quanto venditore online, non impone l'emissione della fattura (né dello scontrino o della ricevuta fiscale) ad un privato (non intestatario di partita IVA), secondo l'art. 22 del Decreto del Presidente della Repubblica del 26/10/1972 n. 633 e l'articolo 2, lettera oo) del DPR 21 Dicembre 1996, n. 696. Ma registriamo gli incassi giornalieri sull’apposito libro dei corrispettivi.
In genere, un privato non necessita della fattura. Per richiedere assistenza e garanzia puoi infatti, conservare la ricevuta d'acquisto che troverai allegata alla e-mail di avvenuta spedizione. 
Se desideri comunque richiedere l'emissione della fattura, inserisci la richiesta nelle note al termine dell’ordine. La fattura verrà intestata al titolare dell’ordine e non sarà possibile intestare la fattura a un nominativo o a un indirizzo diverso.

4. DIRITTO DI RECESSO

Il Cliente può esercitare il diritto di recesso entro e non oltre 14 giorni dalla data di ricevimento dei beni acquistati, ai sensi e per gli effetti degli art. 64 e ss. Del Decreto Legislativo del 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo). Contestualmente all’esercizio del diritto di recesso, il Cliente dovrà restituire il prodotto a Gancimare a proprie spese e sotto la propria responsabilità entro 10 giorni decorrenti dalla data di autorizzazione reso inviatavi per email.

5. QUANDO UN DIRITTO DI RECESSO DECADE?

-Se i termini temporali riportati nelle condizioni sopra indicate nel DIRITTO DI RECESSO non vengono rispettati ( quindi comunicazione oltre i 14 giorni, e rientro materiale oltre i 10 gg dall’autorizzazione )
- se l’articolo è stato utilizzato, o presenta evidenti segni di usura
- se la confezione originale non è integra ( mancanza o danneggiamento di cartellini, etichette, sigilli, scatole, buste e confezioni originali )
- Per tutti gli articoli acquistati su richiesta del cliente , quindi al momento dell’acquisto non disponibili, con dicitura “ SU ORDINAZIONE “
Attenzione, nei casi appena elencati il diritto di recesso decade, e l’articolo non potrà essere reso. 
Nel caso in cui avessi già restituito l’oggetto , e quest’ultimo non rispettasse anche solo uno dei punti sopra elencati,.


COME RICHIEDERE UN RESO
-RICHIEDI IL RESO ENTRO 14 GIORNI DALLA RICEZIONE :
Hai consultato il punto 2 ed il tuo oggetto è idoneo al reso? Dalla sezione CONTATTACI (in alto a destra), seleziona il titolo argomento "Ordini, Spedizioni e Resi", inserisci la tua email e il riferimento del tuo ordine, allegando la foto del prodotto integro che vuoi rendere,  ed esponici tramite messaggio il motivo del tuo reso.


-QUANDO E COME  RISPEDIRE L’OGGETTO :
Dopo un primo esame della richiesta, ti autorizzeremo via email a rispedirci l'oggetto ( che dovrà pervenire presso i nostri magazzini entro e non oltre 10 giorni dalla nostra autorizzazione ).
Imballa bene l'articolo da restituire( includendo nel pacco anche documento di vendita e scontrino,  o fattura), e  spedisci con un vettore a tua scelta ed in porto franco* (spedizione tracciabile a tuo carico) al seguente indirizzo:

Ganci Antonio
Via Giuseppe Garibaldi, 62
87032 Amantea (CS)


*Sulla base di quanto statuito all’art. 67, co. 3, del Decreto Legislativo del 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo), che le spese di restituzione sono a carico del Cliente; la spedizione, fino all'attestato di avvenuto ricevimento, è sotto la completa responsabilità del Cliente; in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Gancimare darà comunicazione al Cliente dell'accaduto per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del Corriere Espresso; in tale eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente, annullando la procedura di recesso.
Gancimare non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di merci restituite con spedizioni non assicurate.

GANCIMARE RICEVE L’OGGETTO RESO.
Appena riceviamo il tuo reso, una volta visionato ,stabiliremo e ti comunicheremo se esso rispetta i requisiti elencati al punto 2,quindi se idoneo al RIMBORSO o al CAMBIO, oppure RESO NON ACCETTATO. 
RESO NON ACCETTATO:
L’articolo restituito non rispetta anche solo uno dei requisiti elencati al punto 2 .Purtroppo il reso non potrà essere rimborsato ed il prodotto ti sarà restituito nuovamente, addebitandoti i costi di trasporto.

6. RIMBORSO:

Rimborseremo entro 10 giorni lavorativi l’importo del valore della sola merce acquistata al netto di spese di spedizione, nelle seguenti modalità:
- Rimborsiamo tramite PAYPAL: se hai pagato con carta di credito o Paypal.
- Rimborsiamo con BONIFICO BANCARIO: se hai pagato a mezzo bonifico oppure in contanti alla consegna.
- Non possiamo effettuare rimborsi con altri mezzi (ricariche su carte, vaglia postali, assegni bancari).
-CAMBIO MERCE:
D’accordo con il cliente, effettueremo un cambio merce. L’importo valido per il cambio, sarà pari al valore della merce restituita al netto delle spese spedizione pagate, al quale si aggiungeranno le nuove spese spedizione.